You are currently viewing Treviso apre il 2018 all’insegna dell’Arte e della Cultura

Treviso apre il 2018 all’insegna dell’Arte e della Cultura

Un 2018 che deve lasciare il segno. Per rilanciare il turismo nella città e nella zona, Treviso si affida subito all’arte e alla cultura con una serie di manifestazioni.
Fulcro della stagione stessa sarà l’importante mostra su Auguste Rodin che, realizzata in collaborazione con il Musée Rodin di Parigi, dal 24 febbraio e sino al 3 giugno, è proposta da Linea d’ombra al Museo Santa Caterina, rinnovato per l’occasione, con l’apertura della splendida “Sala ipogea Barbisan”.
In concomitanza con la mostra di Rodin, aprirà anche la Nuova Pinacoteca Santa Caterina.
La presentazione di questi due eventi concomitanti sarà giovedì 22 febbraio. L’inaugurazione ufficiale sarà invece divisa per singolo progetto: il 22 febbraio, alle ore 17.30, si inaugura la Nuova Pinacoteca Santa Caterina. E il 23 febbraio, alle ore 18, si inaugura la mostra Rodin. Un grande scultore al tempo di Monet.
I due eventi al Santa Caterina saranno preceduti da altri due appuntamenti, stavolta al Museo Luigi Bailo, sempre a Treviso.
Qui, sabato 17 febbraio, è prevista la presentazione alla stampa dell’Omaggio a Gino Rossi e di Arturo Martini. Capolavori del Museo Luigi Bailo.
Le due mostre saranno poi inaugurate ufficialmente lo stesso giorno, sabato 17 febbraio, alle ore 18.

Lascia un commento