In mostra al Furlo di Fossombrone

In mostra al Furlo di Fossombrone

Estate tempo di mostre per incrementare il turismo. E ce ne sono alcune che coniugano interesse turistico e artistico. Si inaugura il 29 luglio La danza della materia – Mostra antologica di Pierluigi Boschetti, la mostra in programma alla Galleria Elettra – Casa degli Artisti a Sant’Anna del Furlo di Fossombrone.
In esposizione una serie di opere scultoree realizzate da Boschetti in un lungo arco di tempo che va dalla fine degli anni ’80 fino a oggi, documentando l’eclettismo e la varietà di ispirazione dell’autore.
Pierluigi Boschetti vive e svolge la sua attività artistica a Milano. Ha una solida preparazione scientifica che deriva da una laurea in Fisica Teorica e un percorso professionale tra l’insegnamento e la ricerca. È a suo agio con diversi materiali e realizza opere con marmo, pietra, legno, terracotta, bronzo e acciaio. Ama la scultura per la fatica e l’impegno che richiede.
Ha scritto di Boschetti l’artista e critico d’arte Carlo Catiri «Il percorso artistico di Pierluigi Boschetti ha inizio negli anni Ottanta, periodo in cui si realizzò fortemente in lui la consapevolezza che scolpire la pietra, incidere il legno e plasmare l’argilla erano una necessità imprescindibile da qualsiasi altra sua azione creativa e che solo attraverso il contatto e la contaminazione manuale con la materia avrebbe potuto pienamente realizzare la sua urgenza creativa.»
La mostra crea un percorso attraverso il lavoro di Boschetti con 30 opere selezionate dall’autore, distribuite negli spazi della Galleria Elettra fino al 18 agosto.