I viaggi di National Geographic arrivano sul mercato italiano

I viaggi di National Geographic arrivano sul mercato italiano

National Geographic Expeditions approda sul mercato italiano dei viaggi e sceglie, come primo partner, Kel 12 Tour Operator, da quarant’anni uno dei leader italiani di viaggi culturali e spedizioni in tutto il mondo.
Da questa collaborazione tra i due storici marchi, nascono oggi nuove esperienze di viaggio in linea con lo spirito e la tradizione di National Geographic e con la storia di Kel 12 Tour Operator.
Si tratta di viaggi di conoscenza, veri e propri percorsi culturali e di qualità, caratterizzati da autenticità e sostenibilità. Itinerari immersivi intesi come incontro e scoperta di terre, culture, popoli.
Il catalogo National Geographic Expeditions – Kel 12 Tour Operator sarà disponibile sul mercato italiano a partire da settembre 2018.

Fiore all’occhiello dell’offerta di viaggi targati National Geographic Expeditions proposti sul mercato italiano da Kel 12 Tour Operator, si legge in una nota, saranno le Land Expeditions, tour accompagnati da esperti di tradizioni locali, geologi, biologi e archeologi. Dedicate invece a chi preferisce un viaggio individuale, le Private Expeditions, mentre le Family Expeditions sono rivolte a chi ha dei bambini e non vuole però rinunciare a una vacanza di qualità. Non mancano le proposte europee e italiane, per chi può fuggire solo per pochi giorni o preferisce non spostarsi troppo, le Active Expeditions, viaggi-spedizione per gli sport addicted, e le Photography Expeditions, per gli appassionati di clic.

Nata nel 1999, National Geographic Expeditions nasce basandosi sui principi che, 130 anni fa, diedero vita alla National Geographic Society: ispirare la diffusione della conoscenza, celebrare l’ingegno umano e la scoperta continua. Oggi, National Geographic Expeditions, propone ai viaggiatori di tutto il mondo centinaia di viaggi ogni anno verso oltre 80 destinazioni di tutti i continenti. Per la pianificazione l’organizzazione dei sui viaggi, National Geographic Expeditions si avvale della straordinaria rete di esperti, ricercatori e talenti che lavorano con la National Geographic Society e con National Geographic Partners. Come per tutte le attività commerciali targate National Geographic, anche parte degli introiti generati da National Geographic Expeditions va a finanziare il lavoro di ricerca e conservazione della National Geographic Society.