LOADING

Type to search

Wellness, nautica e arte. A Venezia si può su uno yacht

Cibo, arte e viaggi

Wellness, nautica e arte. A Venezia si può su uno yacht

studiokina 11 Aprile 2019

Navigare verso Piazza San Marco per osservare più da vicino il tramonto sulla celebre piazza mentre si fa una sauna? Si questa esclusiva esperienza di benessare è oggi possibile nella laguna veneta
Nelle acque della città unica al mondo naviga la Hadriani spa-boat, progetto che unisce il mondo del wellness a quello della nautica, in un connubio di relax e emozioni, lusso e cultura. Lo yacht di 21 m è stato adattato a “spa galleggiante” dal proprietario Adriano Stocco e da questa settimana è aperto al pubblico,

I 140 mq dello yacht sono interamente al servizio del benessere. Leggiamo il comunicato: l’esperienza comincia già dall’entrata dove l’ospite, accolto da una leggera fragranza spa e musica rilassante, può lasciare le scarpe per delle comode ciabattine, fornite assieme a accappatoi e teli. Le camere da letto sono anche zone benessere con cromoterapia, dove rilassarsi cullati dal leggero movimento della barca, dotata di sistema anti-onde che evita gli effetti da mal di mare; i comodi divanetti delle due aree relax esterne invece sono il luogo ideale per gustarsi il panorama. Attendono gli ospiti un tuffo nell’acqua salina della vasca idromassaggio esterna, un Aufguss nella sauna in legno canadese a 80 gradi, vaporizzazioni di acqua di mare depurata nel bagno turco piastrellato a mosaico con inserti in oro bianco. A rendere unica questa spa galleggiante è proprio l’utilizzo di acqua marina, filtrata e depurata, dalle numerose proprietà benefiche per la pelle e per l’intero organismo per i sistemi circolatorio, respiratorio e metabolico. Una volta giunti al largo, l’acqua calma e cristallina invita a un bagno in mare dal trampolino allungabile che dà sulla piscina senza limiti che è il mare aperto.

Adriano Stocco, originario di Eraclea (VE), ha vissuto per molto tempo in provincia di Udine, il richiamo della laguna veneta lo ha portato a unire alla passione per il mare un’altra sua grande passione, quella per le spa, per il tempo ben speso per il proprio benessere fisico e della mente. Con l’aiuto di un esperto e del fratello falegname ha progettato la sauna, poi il bagno turco e l’idromassaggio, trasformando lo yacht in un centro benessere unico, sia strutturalmente – perché progettato su misura con una strategica gestione degli spazi – sia funzionalmente – perché gli ospiti possono tranquillamente fare una sauna mentre la barca si dirige verso il magico tramonto di Piazza San Marco.