LOADING

Type to search

Amsterdam e Madrid da domani in Olanda presentano i maestri del Secolo d’Oro

Mondo

Amsterdam e Madrid da domani in Olanda presentano i maestri del Secolo d’Oro

studiokina 10 Ottobre 2019

Rembrandt – Velázquez: i maestri olandesi e spagnoli del Secolo d’Oro a confronto per la prima volta. Una importante selezione di dipinti del XVII secolo, tra cui per la prima volta alcune delle più importanti opere di Rembrandt van Rijn, Diego Velázquez, Frans Hals, Bartolomé Murillo, Johannes Vermeer e Francisco Zurbarán, sarà oggetto da domani, 11 ottobre, di una mostra senza precedenti, che vede la collaborazione del Museo del Prado di Madrid (che celebra i 200 anni dalla fondazione) e del Rijksmuseum di Amsterdam, in occasione dell’Anno tematico 2019 “Rembrandt e il Secolo d’oro”.

Il XVII secolo è considerato il Secolo d’Oro sia dei Paesi Bassi che della Spagna; un periodo che ha visto l’imporsi di due dei più grandi pittori della storia: l’olandese Rembrandt e l’iberico Velázquez. Nella mostra dipinti di noti maestri olandesi e spagnoli saranno esposti in coppia, combinando due opere – una per ogni Paese – per esplorare i dialoghi che inevitabilmente sorgono tra i dipinti. In un periodo di guerra e di tensioni politiche, le tradizioni artistiche olandesi e iberiche sembravano avvicinarsi più di quanto si pensi. Accoppiando i dipinti, la mostra fa luce su questi punti di contatto, anche se a volte le differenze possono sembrare più forti delle somiglianze. Ogni coppia di quadri ha alle spalle una storia, incentrata sulla religione, la fede, la ricchezza, il potere, i tratti artistici specifici, la luce o la composizione

La mostra offrirà ai visitatori l’opportunità unica di essere parte di numerosi incontri tra dipinti olandesi e spagnoli; di vedere le differenze tra loro, ma anche le loro somiglianze, e infine di godere della bellezza della selezione complessiva, che coinvolgerà anche i più appassionati cultori di questo indimenticabile periodo di eccellenza dell’arte pittorica europea.